• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Logo Comitato "No petrolio, Sì Energie Rinnovabili"

 

17 APRILE 2016: REFERENDUM CONTRO LE TRIVELLAZIONI PETROLIFERE

Solo 60 giorni per informare i cittadini. Nascita Comitato Referendario Monopoli.

Il 17 aprile gli italiani saranno chiamati al voto per il Referendum contro le trivellazioni petrolifere.

Il quesito referendario, fortemente voluto da 9 Regioni italiane (tra cui la Puglia) sollecitate da comitati e associazioni ambientaliste di tutta Italia, riguarda la durata dei permessi per trivellare in mare concessi alle multinazionali che, secondo quanto previsto dall’ultima Legge di Stabilità, da limitati potrebbero essere naturalmente estesi fino alla “durata della vita utile del giacimento”. In sostanza, una proroga infinita.

Il referendum ha, inoltre, una portata politica importantissima. Ristabilito, grazie alla feroce battaglia di questi mesi, il limite minimo delle 12 miglia per i futuri permessi (che ha portato già risultati straordinari, come l’abbandono di Petroceltic al largo delle Tremiti e della Shell nello Ionio), altri due quesiti sono in attesa del parere della Corte Costituzionale sul conflitto di attribuzione promosso dalle Regioni. In sostanza: il Governo ha fatto di tutto per far saltare il referendum, ma non ci è riuscito.

Raggiungere il quorum e vincere la consultazione referendaria (con almeno il 51% dei SI’) significherebbe obbligare il Governo anche a rivedere la Strategia Energetica Nazionale che, al momento è quasi esclusivamente incentrata sulla rivalutazione delle energie fossili.
In più, il Governo non ha voluto prevedere l’election day, per cui si andrà al voto a brevissimo.

A Monopoli ci vediamo lunedì 22 febbraio, alle ore 19:00, presso il Salone della parrocchia di S. Antonio per inaugurare il Comitato referendario No Petrolio Monopoli. È gradita la partecipazione di tutti: associazioni, comitati, enti di categoria, istituzioni e singoli cittadini. È una battaglia difficile, visto il poco tempo a disposizione ma non impossibile. Insieme si può. È un'importantissima occasione che abbiamo per far arrivare al governo centrale la volontà delle popolazioni locali a difesa e salvaguardia dei propri territori. Non mancate, vi aspettiamo.
L'invito vale anche per gli amici di altre città e territori viciniori, che volessero condividere idee e iniziative da sviluppare insieme o da utilizzare nelle proprie realtà locali.

 

(Per qualsiasi ulteriore informazione o disponibilità da comunicare, potete scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )


Silvia Russo

Portavoce Comitato “No Petrolio, Sì Energie Rinnovabili

 

Vota SI Referendum 17 Aprile 2016

Referendum NO NUCLEARE

VOTA SI per FERMARE IL NUCLEARE

VOTA SI per FERMARE IL NUCLEARE

PARTECIPIAMO!

21/01/2012: La PUGLIA SCENDE IN PIAZZA!

21/01/2012: La Puglia scende in piazza!

DIFENDIAMO la Puglia e il nostro modello di sviluppo

VIDEO INTERVISTE:

DIFENDIAMO la Puglia e il nostro modello di sviluppo

Referendum Acqua

Referendum Acqua

Oro Nero - Next to the Text

There seems to be an error with the player !

AMICI:

Comitato "NO al Carbone" - Brindisi


Gallerie

Download