• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Chi siamo

Logo Comitato

 

Il comitato spontaneo “No Petrolio – Sì Energie Rinnovabili” nasce, come coordinamento di associazioni e singoli individui, subito dopo la notizia dell’autorizzazione data alla “Northern Petroleum Ltd”, da parte del Ministero per l’Ambiente e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ad effettuare prospezioni petrolifere a circa 10-15 Km al largo delle coste di Monopoli.

Nasce così un comitato il cui obiettivo è quello di fermare queste scelte politiche, che non solo minano la qualità dell’ambiente, ma vanno avanti senza che le popolazioni interessate vengano informate e possano esprimere il proprio parere. La zona presa in considerazione è ad alta incidenza turistica e la Puglia produce il 161% del proprio fabbisogno energetico, con un fortissimo sviluppo delle energie rinnovabili. La scelta del petrolio avrebbe pesantissime ripercussioni non solo sulle dinamiche turistiche, ma anche sullo sviluppo e la crescita dei comparti pugliesi dell’agricoltura e della pesca, che ne verrebbero irrimediabilmente danneggiati.

 

*** RASSEGNA STAMPA  ***

 

Nella sua breve ma intensa esistenza, il comitato ha già raggiunto due risultati significativi:

-          il 15 gennaio 2010 la Regione Puglia ha presentato ricorso al TAR del Lazio contro l’istanza di VIA presentata dalla Northern Petroleum Ltd;

-          il 23 gennaio 2010, a Monopoli (BA), 5000 persone sono scese in Piazza per contestare la scelta di effettuare prospezioni petrolifere e di installare piattaforme petrolifere in mare;

Inoltre, in questo momento, il comitato è impegnato a diffondere e far firmare una petizione, con la quale si chiede di modificare queste scelte; questa petizione è stata strutturata in modo da non riguardare solo il proprio orticello, ma in modo da poter essere estesa come una petizione di chiaro e ampio respiro regionale.

Il comitato non ha però un fine egoistico e, conscio delle moderne problematiche energetiche, ha da un lato come obiettivo quello di informare e favorire il più possibile le politiche legate alle energie rinnovabili e, d’altro lato, contrastare il più possibile tutte le scelte energetiche più retrograde e pericolose, legate alle ricerche petrolifere e al nucleare.

In questo senso, mira a costituire un coordinamento il più coeso e coerente possibile non solo con tutte le altre realtà pugliesi che si opporranno a tali scelte (altre autorizzazioni simili sono state richieste in altri punti del mare pugliese), ma anche con altre comitati di altre zone del territorio nazionale che continuano a combattere pericolose scelte energetiche legate al petrolio, al nucleare e a tutte le fonti energetiche che non hanno come principio ispiratore il rispetto dell’ambiente e dell’essere umano.

In questo sito è possibile:

-   leggere il documento ufficiale del comitato e aderirvi come associazione e come singolo

-   reperire materiale scientifico ed informativo

-   vedere come stiamo combattendo questa battaglia e a che punto sono le nostre azioni

-   … soprattutto… firmare la petizione!

 

Vota SI Referendum 17 Aprile 2016

Referendum NO NUCLEARE

VOTA SI per FERMARE IL NUCLEARE

VOTA SI per FERMARE IL NUCLEARE

PARTECIPIAMO!

21/01/2012: La PUGLIA SCENDE IN PIAZZA!

21/01/2012: La Puglia scende in piazza!

DIFENDIAMO la Puglia e il nostro modello di sviluppo

VIDEO INTERVISTE:

DIFENDIAMO la Puglia e il nostro modello di sviluppo

Referendum Acqua

Referendum Acqua

Oro Nero - Next to the Text

There seems to be an error with the player !

AMICI:

Comitato "NO al Carbone" - Brindisi


Gallerie

Download