Punta Perotti, quale futuro? Risponde la Barbanente

Martedì 23 Novembre 2010 16:50 Amministratore
Stampa

punta perotti

 

Anche l’assessore all’urbanistica della regione Puglia, Angela Barbanente, interviene in merito alla delicata situazione di Punta Perotti. L’assessore ha dichiarato impossibile in ogni caso che, dove oggi sorge il parco, si ritorni a costruire. L’impossibilità sarebbe determinata a causa della legge Galasso, la quale vieta la costruzione a meno di 300 metri dal mare. Su quei suoli non si poteva costruire e non si potrà. L’assessore boccia dunque anche la trattativa per lo scambio dei suoli, trattativa che avrebbe avuto senso solo se su quell’area vi fosse stata possibilità di costruire.
In ogni caso, se si dovesse confermare la revoca della confisca e la restituzione di quei terreni, uno spazio di tutti ritornerebbe a essere oggetto di proprietà da parte di privati … Quali saranno le conseguenze sul futuro del parco?

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 24 Novembre 2010 16:56 )