• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

COMUNICATO del 4/11/2011

Logo Comitato "No petrolio, Sì Energie Rinnovabili"

 

Il Comitato “No Petrolio, Sì Energie Rinnovabili” di Monopoli, in costante vigilanza su quanto accade nei mari di Puglia, avuto conferma dell' imminente avvio di prospezioni nello specchio di mare a partire dalla zona antistante la città di Ostuni fino oltre Brindisi (permessi F.R39.NP e F.R40.NP), denuncia l'ennesima gravissima offesa alla volontà delle popolazioni, delle forze politiche e delle istituzioni della nostra Regione, che si sono già ampiamente espresse contro qualsiasi iniziativa tesa all'estrazione di petrolio nell’Adriatico meridionale.


Da un anno a questa parte, sulla base di uno schema di documento elaborato dal Comitato, sono state presentate interrogazioni e risoluzioni parlamentari da parte di deputati e senatori pugliesi, in più città sono stati approvati documenti e delibere di Consiglio Comunale ed è stato assicurato l’interessamento attivo e costante da parte di alcuni Europarlamentari.


Con la proposta di legge alle Camere "Divieto di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi liquidi", pubblicata sul BURP n°126 dell'11/08/2011, al fine di salvare l'Adriatico dalla speculazione delle società petrolifere, la Regione Puglia ha assunto una posizione chiara, forte e precisa.


Di fronte a questa mobilitazione ampia e trasversale delle genti di Puglia, nata due anni fa a Monopoli, oggi si continua a disquisire su eventuali autorizzazioni pregresse, quando la volontà popolare e istituzionale dei nostri territori si è già espressa in modo assolutamente contrario.


Come in occasione della manifestazione del 23 gennaio 2010 a Monopoli -corteo di settemila persone con la partecipazione del Presidente Vendola, di una gran parte degli Assessori e Consiglieri Regionali, di quattordici Sindaci e numerosi Consiglieri Comunali in rappresentanza di tutto il territorio del sudest barese- il Comitato oggi rilancia una nuova massiccia mobilitazione di tutte le forze scese in campo a difesa del nostro mare.


Dal gennaio di due anni fa in altre città costiere meridionali ci sono state mobilitazioni e manifestazioni di protesta. Oggi il Comitato “No Petrolio, Sì Energie Rinnovabili”, in sinergia con la Regione Puglia e in collaborazione con le Associazioni impegnate sul territorio a difesa dell’ambiente, invita tutte le Forze Politiche a un impegno comune per una grande manifestazione generale a brevissimo termine, che raggiunga dimensioni regionali ed extraregionali, nei luoghi e nelle forme che saranno insieme concordate.

(Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )


Silvia Russo

Portavoce Comitato “No Petrolio, Sì Energie Rinnovabili

 

Vota SI Referendum 17 Aprile 2016

Referendum NO NUCLEARE

VOTA SI per FERMARE IL NUCLEARE

VOTA SI per FERMARE IL NUCLEARE

PARTECIPIAMO!

21/01/2012: La PUGLIA SCENDE IN PIAZZA!

21/01/2012: La Puglia scende in piazza!

DIFENDIAMO la Puglia e il nostro modello di sviluppo

VIDEO INTERVISTE:

DIFENDIAMO la Puglia e il nostro modello di sviluppo

Referendum Acqua

Referendum Acqua

Oro Nero - Next to the Text

There seems to be an error with the player !

AMICI:

Comitato "NO al Carbone" - Brindisi


Gallerie

Download